Un nuovo inizio

La ruota gira gira gira.... E si stacca.

Il cammino dei nostri eroi procede con lentezza e non senza qualche brivido: durante una discesa il carretto di Arya perde aderenza sbandando verso la destra della strada.. Il povero Gegio ha sulla schiena il peso del carretto sbandato, e cercando di fermarlo Arya si fa male ad un braccio.
Finalmente la strada si rimette in piano e Gegio si calma.. Ma il carretto ha subito comunque dei danneggiamenti e continua a sbandare.
Improvvisamente una ruota decide di prendersi l’indipendenza dal carretto e staccarsi da esso.
Argarth solleva il carretto e, vedendo ciò, Arya e Amelya restano pietrificate, mentre Gusthar ci finisce sotto cercando di infilarci la ruota..
Alla fine la ruota è stata sistemata a dovere, o almeno cosí pensa Arya..in realtà Korvila ha “dato il suo contributo” affichè non ci siano altri imprevisti.
Cammin cammin, il cammino continua senza particolari imprevisti per fortuna.. circa…
Ad un certo momento i nostri eroi incontrano un ragazzo tremolante ed impaurito in mezzo alla strada.. Quando gli chiedono cosa sia successo, egli racconta di vivee presso una famiglia dove lavora in cucina e dove viene maltrattato continuamente dal capo cuoco. Esasperato dalla situazione decide di scappare.
Il ragazzo è veramente impaurito e tremolante, e li implora di accettare che si aggreghi con loro..
I nostri eroi acconsentono, quindi Kendral, Argarth e il ragazzo si avviano verso una capanna vicino alla strada.
I ragazzi sono da poco partiti, quando tre gentiluomini a cavallo si avvicinano al gruppo: sono certamente alla ricerca del ragazzo impaurito, e quando chiedono se i nostri eroi l’hanno visto, Viola tentenna.. E Gusthar dice che è con loro.
I tipastri si avviano verso la capanna con loro, e arrivati, il ragazzo si dispera come non mai.. E uno di loro gli dà un notevole calcio sullo stomaco.
Vista la reazione esagerata, Arya non riesce a stare zitta e dice ai gentiluomini di non trattare cosí il povero ragazzo.. E questi rispondono in malo modo di farsi gli affari suoi.. E che pagheranno la ricompensa a tutti tranne lei. La ricompensa consiste in un letto nella prossima locanda.
La mattina dopo i due gruppi si dividono, i nostri eroi sono un po’ preoccupati per la sorte del ragazzo, ma non ci si può far molto.
Finalmente si arriva alla locanda senza troppi imprevisti! Si intravede subito che la ragazza che serve i tavoli è alquanto disinibita e disponibile:)
In uno dei tavoli all’angolo ci sono 4-5 persone che giocano a dadi facendo parecchio casino: uno di questi è un mercante che Arya conosce.. I toni si fanno sempre più accesi e sta per scoppiare una rissa, anzi…..è proprio questo giovane che è accusato di barare!
Nel frattempo i due sposini prendono una stanza privata e vanno chiedere qualcosa alla locandiera (ovvero se sono passati di lí le due ragazze che stanno cercando)..poi se ne vanno a dormire.
La serata si fa sempre più calda: da un lato i giocatori di dadi casinisti che se ne vanno ad uno ad uno perchè il tipo vince sempre, dall’altro la barista disinibita che costantemente ammicca a Gusthar provocandogli un’innalzamento del livello di ormoni nel sangue.
Rimasto solo, o quasi, Gaeffel, si avvicina ad Arya chiedendole quali affari la spingano a viaggiare in compagnia tanto variegata e con tanto di stranieri. Arya cerca di rimanere sul vago, ma lui è parecchio insistente e vuole assolutamente aggregarsi con loro! Decide quindi che la mattina si sarà aggregato, visto che devono tutti andare verso New Braem, tanto meglio andare in compagnia, no?
Quando la conversazione con Arya è terminata si avvia verso il suo tavolo, e nel mentre cerca di convincere Gusthar a giocare a dadi con lui. Gusthar inizialmente è contrariato, ma poi cede (forse convinto dalla posta in gioco? Ovvero birre?). A fine serata avrà vinto Gusthar, e spinto da Gaeffel (e dalle birre)..troverà il coraggio di andare dalla barista scostumata e dare sfogo alla sua sete ormonale:)
Il mattino successivo i nostri eroi si preparano per tempo cercando di evitare che Gaeffel si unisca a loro.. Ma lui è già bello pimpante e pronto per partire! Anzi, sapendo cos’è successo il giorno precedente, si offre di controllare il carretto.
Fatto questo, i nostri eroi si mettono in marcia:)
Il cammino procede tranquillo, fino a quando si sentono dei rumori di foglie provenire dal bosco.. Senza pensarci Kendral si avvia da solo a controllare, e viene attaccato da..???

Comments

MF_Highlander ginevraturn

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.